Imago mortis

immagine-promozionale-per-imago-mortis-pain-100486

Da Wikipedia

Imago mortis è un film del 2008 diretto da Stefano Bessoni. È incentrato sulla fittizia tecnica fotografica chiamata “tanatografia” e ispirato ai reali esperimenti anatomici effettuati dallo studioso Athanasius Kircher (1602-1680).

Il film è una co-produzione internazionale che coinvolge Italia, Spagna eIrlanda, avvalendosi del sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è stato girato ai Lumiq Studios di Torino.

Il film è stato distribuito dalla Medusa Film il 16 gennaio 2009.

Nel 1600, ancor prima dell’invenzione della fotografia, lo scienziato Girolamo Fumagalli viveva come un’ossessione il voler a tutti i costi catturare immagini. Dopo specifici studi provò a prelevare la retina di una persona assassinata, convinto che in essa fosse immortalata l’ultima immagine vista dal soggetto. Questa tecnica fu chiamata tanatografia e Fumagalli si macchiò di numerosi crimini per ampliare i suoi studi, prima di essere catturato e condannato a morte.

Ai giorni nostri, presso la scuola internazionale di cinema, il timido studente e aspirante regista Bruno, spossato dagli studi e da una tragedia che ha colpito la sua famiglia, inizia ad avere strane visioni che lo portano a distorcere la realtà attorno a sé. Protagonista delle sue visioni è un ragazzo insanguinato che pare voglia aiutarlo a scoprire qualcosa. Con l’aiuto dell’amica Arianna, Bruno farà delle sconcertanti e sanguinose scoperte all’interno dell’istituto.

Annunci

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: